By Franz Foti

L’eclissi solare del 20 marzo 2015 è stato senza ombra (pun intended) di dubbio l’argomento di cui più si è chiacchierato sulla rete nella giornata di ieri.

Anche sui social, come ovvio, il volume di traffico rispetto a questo evento astronomico è stato altissimo. Milioni di persone si sono messe col naso all’insù, ieri mattina, ma non per questo si sono scordate di pubblicare le loro foto, esternare le loro impressioni e, non ultimo, condivere i contenuti più azzeccati circolati sul web.

Ma quali sono stati i migliori contenuti social riguardo all’eclissi? Ecco tre ottimi esempi, a mio avviso.


1) Star Wars
La fanpage della celeberrima saga di sci-fi ha un ottimo posizionamento social e ha avuto una due-giorni di fuoco grazie a due eventi concomitanti che molto hanno a che fare con il franchise di George Lucas: la figura paterna e gli astri. Se già per la festa del papà le immagini con Darth Vader si erano sprecate, era più che lecito attendersi qualcosa per un eclissi totale di sole. E infatti Skywalker e soci non hanno deluso, prestando la loro Death Star ad sapiente utilizzo di un video nativo di Facebook, il medium attualmente più premiato da EdgeRank, il temibile algoritmo della società di Mark Zuckerberg.
Appena 15 secondi di video per oltre 385mila visualizzazioni, quasi 8mila like e 6mila condivisioni.

2) Lego
I mattoncini danesi, simbolo di uno dei più celebri brand di giocattoli di sempre, vantano anch’essi un’ottima presenza social, e ieri su Instagram hanno fatto il pieno di like e condivisioni grazie a questa simpatica immagine che lega l’eclissi solare a Batman, supereroe tra i più amati e forse il più fortunato (e divertente) dei personaggi del recente Lego Movie.
eclissi lego

3) Mauro Corona
Ultimo ma non ultimo un esempio di come tutte le regole di engagement dei social che vi raccontano (e vi raccontiamo) valgono poi quello che valgono. Ciò che trionfa sempre, in ultima analisi, è il contenuto nell’accezione più pura (e impalpabile) del termine.
Il famoso scrittore friulano ha dalla sua un discreto following, una gestione professionale dei suoi canali e sappiamo bene che oltre ai video EdgeRank (sempre sia lodato) premia molto le immagini, ma è altrettanto vero che non è affatto consueto che un post così semplice (due righe e una foto di non altissima qualità) portino a un tale risultato: 84mila like, 962 commenti, quasi 39mila condivisioni.

eclissi corona 2

Morale: quando il tuo copy è uno dei più apprezzati scrittori dell’ultimo decennio, puoi star certo che il tuo metatesto avrà una marcia in più, e di conseguenza l’avrà il tuo contenuto.

E, personalmente, il trionfo di questo tipo di contenuto non mi dispiace affatto.

 

 

 

Annunci